La ditta Galli Corde Musicali è stata fondata nel 1890 da Tommaso Galli originario della città di Salle in Abruzzo, dove ha inizio l'attività manifatturiera dei "cordari".

Più di un secolo fa Tommaso Galli diede inizio alla produzione di corde per strumenti musicali, che consisteva all'epoca nella produzione delle speciali corde in budello naturale. I cantini erano in budello mentre i bassi erano rivestiti su anima di seta, che rimase in uso fino alla scoperta del multi-filamento in nylon a metà del XX secolo.

La produzione di queste corde richiedeva però una lunga lavorazione, circa 10 giorni e un costo maggiore, ma la resa sonora era, quasi sicuramente, la più completa: forte e ricca di innumerevoli sfumature timbriche.

Oggi, con le GUT & SILK ’800, vogliamo riprendere questa tradizione, semplificandone il processo di produzione.

Dopo anni di costanti ricerche siamo riusciti a definire un ciclo produttivo che segue strettamente quello storico, con particolare riguardo alla parte chimica.

I bagni di trattamento chimico da noi utilizzati consistono nell’applicazione di una vernice coated, che conferisce alla corda proprietà Anti-Cracking , oltre alla brillantezza che le rende dall’aspetto simile ad una comune corda in nylon.

Questa tipo di trattamento però non interferisce o modifica minimamente il suono riprodotto dal corpo della chitarra, che mantiene una vibrazione naturale, ma rappresenta anche uno strato protettivo che previene i danni causati dall’acqua e dall'azione degli agenti atmosferici.

Precedente Blog